Anche le fiere della moda chiedono decisioni e tempi certi



Le manifestazioni fieristiche sono un asset fondamentale per le Pmi e per il made in Italy, la loro ripartenza può innescare la ripresa economica del Paese.
Ecco perché dopo l’appello del Salone del Mobile di Milano (LEGGI QUI) risuona quello delle più grandi rassegne italiane del settore moda. Sono Pitti Uomo, Bimbo, Filati e Taste a giugno, Milano Unica (il salone dell’eccellenza tessile-accessori) a luglio e poi a settembre Micam Milano (il salone internazionale delle calzature), Mipel (l’evento internazionale dedicato alla pelletteria e…



Continua a leggere dalla fonte originale

Superoffertedelgiorno
Logo