Dieta del riso 4 chili in 7 giorni

Dieta del riso 4 chili in 7 giorni

Gennaio 30, 2022 Off Di Adminb


La dieta del riso è tra le diete più seguite per dimagrire velocemente. Il segreto per perdere peso con la dieta del riso sta nel mangiarlo con sughi leggeri a base di verdure, insaporiti con erbe aromatiche e spezie, con poco olio extra vergine d’oliva o di riso. L’associazione con i legumi (riso e lenticchie, riso e fagioli, soia, ecc.) ne fanno un piatto saporito e completo. Ceci, fagioli, piselli, lenticchie sono ricchi di proteine e in un contesto generale possono sostituire carne e pesce.

Riso: proprietà e benefici per la salute

Il riso è un alimento che possiede un aminoacido essenziale, la lisina, e proteine di buona qualità. Quanto alla componente lipidica, contiene soprattutto acidi grassi essenziali. Ha molto potassio e poco sodio ed è quindi un alimento indicato in chi soffre di ipertensione arteriosa. Il riso è privo di glutine e può quindi essere consumato anche da chi soffre di celiachia.  Il riso ha un ottimo indice di sazietà (anche maggiore della pasta) ed è molto digeribile. Un etto buttato in pentola si trasforma in 260 grammi di riso da condire, e la qualità integrale è la migliore. In questa dieta trovano posto anche molti alimenti che un tempo erano considerati proibiti: ad esempio, come spuntino o per merenda, la frutta secca (facendo attenzione alle porzioni) perché ci permette di arrivare ai pasti principali con meno fame: noci, nocciole, mandorle hanno un buon contenuto di grassi ma un basso indice glicemico, e per questo aumentano il senso di sazietà. Per dopo cena una tisana sgonfiante.

Riso 4 chili in 7 giorni: regole generali per perdere peso

Se non godete di buona salute, prima di intraprendere qualsiasi tipo di dieta chiedete consiglio al vostro medico curante. Variate sempre il più possibile gli alimenti. Ad esempio: in una ricetta che prevede riso e una verdura, potete variare i vegetali passando dai broccoli alle cime di rape, ai cavolfiori, agli spinaci, ecc.

  • Evitate le fritture. Meglio bollire, grigliare o cuocere al vapore. In ogni caso per condire attenetevi ai condimenti della dieta.
  • Usate il sale con moderazione. Per insaporire i piatti abbondate con erbe aromatiche e spezie che danno gusto ma non aggiungono calorie (vedere tabella).
  • Sono consentiti due caffè al giorno oltre a quelli ammessi dalla dieta.
  • Usate sempre il dolcificante al posto dello zucchero. Imparate ad evitarlo.

Lunedì:

  • Colazione: 1 caffè o un tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte di riso o di mandorle, 1 barretta di riso e cioccolato fondente o fiocchi integrali d’avena gr 30
  • Spuntino: 1 spremuta d’agrumi o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Pranzo: 1 vellutata di verdure con gallette di riso o mais
  • Merenda: 1 croccante di frutta secca o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Cena: 1 piatto di verdure cotte o crude a piacere, 1 cucchiaino di olio di riso o extravergine d’oliva, 1 cucchiaino d’aceto balsamico o di riso, Riso integrale con lenticchie
  • Dopo cena: 1 frutto a piacere, 1 tisana: finocchio, anice stellato, menta, tiglio, camomilla, zenzero

Martedì:

  • Colazione: 1 caffè o un tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte di riso o di mandorle,1 barretta di riso e cioccolato fondente o fiocchi integrali d’avena gr 30
  • Spuntino: 1 spremuta d’agrumi o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Pranzo: 1 vellutata di asparagi con gallette di mais o riso
  • Merenda: 1 croccante di frutta secca o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Cena: 1 piatto insalata verde a piacere, 1 cucchiaino di olio di riso o extravergine d’oliva,1 cucchiaino d’aceto balsamico o di riso, Spezzatino di soia con zucca, patate e funghi porcini
  • Dopo cena: 1 tisana: finocchio, anice stellato, menta, tiglio, camomilla, zenzero

Mercoledì:

  • Colazione: 1 caffè o un tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte di riso o di mandorle, 1 barretta di riso e cioccolato fondente o fiocchi integrali d’avena gr 30
  • Spuntino: 1 spremuta d’agrumi o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Pranzo: 1 vellutata di pomodoro con gallette di mais o riso
  • Merenda: 1 croccante di frutta secca o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Dopo cena: 1 tisana: finocchio, anice stellato, menta, tiglio, camomilla, zenzero

Giovedì:

  • Colazione: 1 caffè o un tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte di riso o di mandorle, 1 barretta di riso e cioccolato fondente o fiocchi integrali d’avena gr 30
  • Spuntino: 1 spremuta d’agrumi o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Pranzo: 1 vellutata di verdure con gallette di mais o riso
  • Merenda: 1 croccante di frutta secca o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Cena: 1 piatto insalata mista a piacere, paella di verdure e legumi
  • Dopo cena: 1 tisana: finocchio, anice stellato, menta, tiglio, camomilla, zenzero

Venerdì:

  • Colazione: 1 caffè o un tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte di riso o di mandorle, 1 barretta di riso e cioccolato fondente o fiocchi integrali d’avena gr 30
  • Spuntino: 1 spremuta d’agrumi o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Pranzo: 1 vellutata di broccoli con gallette di mais o riso
  • Merenda: 1 croccante di frutta secca o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Cena: 1 piatto di insalata e mais, 1 cucchiaino d’aceto balsamico o di riso, minestrone di verdure
  • Dopo cena: 1 tisana: finocchio, anice stellato, menta, tiglio, camomilla, zenzero.

Sabato:

  • Colazione:1 caffè o un tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte di riso o di mandorle
  • Spuntino: 1 spremuta d’agrumi o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Pranzo: 1 vellutata di zucca con gallette di mais o riso
  • Merenda: 1 croccante di frutta secca o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Cena:1 piatto di verdure cotte o crude a piacere, 1 cucchiaino di olio di riso o extravergine d’oliva, spezzatino di soia con piselli
  • 1 cucchiaino d’aceto balsamico o di riso

Domenica:

  • Colazione: 1 caffè o un tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte di riso o di mandorle
  • Spuntino: 1 spremuta d’agrumi o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Pranzo: 1 vellutata di verdure con gallette di mais o riso
  • Merenda:1 croccante di frutta secca o 1 porzione di frutta secca a guscio (15 pistacchi o 10 mandorle o 3 noci)
  • Cena:1 piatto di insalata verde a piacere, 1 cucchiaino di olio di riso o extravergine d’oliva, zuppa di quinoa con lenticchie
  • Dopo cena: 1 tisana: finocchio, anice stellato, menta, tiglio, camomilla, zenzero



Source link