Iniziare a correre per dimagrire: mito o realtà?

Iniziare a correre per dimagrire: mito o realtà?

Febbraio 23, 2022 Off Di Adminb


In molti abbiamo iniziato o iniziamo a correre per dimagrire. Ma quanti di noi sono effettivamente dimagriti correndo? 

Carlotta Montanera

@
runningcharlott

Ritrovare la forma fisica e perdere qualche chilo di troppo è una delle motivazioni che spinge più persone a scegliere la corsa come sport. La motivazione è semplice: correre permette di bruciare moltissime calorie e non richiede troppe abilità tecniche. Quindi, almeno sulla carta, è un ottimo metodo per perdere peso velocemente.

Ma sarà la strategia migliore per perdere peso? Oppure si tratta solo di leggenda metropolitana? L’unica certezza è che dopo l’iniziale fatica sono in molti quelli che, dimagriti o meno, si appassionano alla corsa e non smettono più.

cosa significa dimagrire?

—  

Partiamo dalla base: cosa significa dimagrire? Dobbiamo fare una differenziazione importante: perdere peso e dimagrire sono due cose differenti. Perdere peso significa semplicemente far diminuire il numero sulla bilancia. Dimagrire invece è un procedimento più complesso. Per dimagrire bisogna far diminuire la percentuale di massa grassa in favore della massa magra, migliorare quindi la composizione corporea. Questo su chi è in sovrappeso significa anche perdere peso, ovviamente, ma su chi è normopeso potrebbe addirittura far aumentare l’ago della bilancia.

la corsa per perdere peso

—  

Se una persona in sovrappeso vuole perdere qualche chilo è una questione simile alla matematica. Cioè deve consumare più calorie di quante ne introduce, facendo si che il proprio metabolismo si attivi di più. In questo quadro tutte le attività aerobiche sono l’ideale per bruciare calorie, quindi anche la corsa è perfetta. Ovviamente bisogna anche pensare allo stato di salute generale. Ad esempio se il sovrappeso è eccessivo la corsa potrebbe essere una attività troppo impattante per le articolazioni, ma questi sono altri discorsi. L’ideale per perdere peso è praticare una attività aerobica leggera fino a cinque volte a settimana per almeno 30 minuti, fino a 60. Questo vi farà bruciare molte calorie, soprattutto se abbinato ad una alimentazione controllata.

Se però quello che desiderate non è semplicemente perdere qualche chilo, ma migliorare la vostra forma fisica, praticare un po’ di jogging 5 volte a settimana non è sufficiente.

migliorare la forma fisica con la corsa

—  

Veniamo quindi al secondo punto: se il vostro obiettivo è avere un corpo armonioso, migliorare la vostra forma fisica, aumentare i vostri muscoli, la sola corsa non basta. La corsa lenta fa bruciare molte calorie, vero, ma non riesce da sola a migliorare l’estetica del corpo. Per aumentare i muscoli e perdere grasso – sogno di moltissimi – bisogna abbinare alla corsa un piano di training che stimoli la forza muscolare. L’ideale è inserire un paio di sedute di allenamento ad alta intensità a settimana. L’abbinamento tra allenamento aerobico e allenamento anaerobico ad alta intensità va a stimolare i muscoli migliorandone volume e qualità. 

Per quanto riguarda la corsa, è possibile inserire degli allenamenti di running che stimolino la forza, come le ripetute in salita. 

l’importanza dell’alimentazione

—  

La grande verità che in pochi vogliamo accettare è che per dimagrire è fondamentale l’alimentazione. Nessuno sport da solo è sufficiente se poi, una volta a casa, reintegriamo tutte le energie spese con una alimentazione errata. Si trovano moltissime diete che promettono miracoli, ma è la combinata sport e cibo che fa miracoli. E quando si parla di cibo bisogna prendere la cosa seriamente e interpellare un professionista. Il binomio allenamento/alimentazione è molto stretto: quando funziona tutto il sistema funziona, ma quando c’è qualche problema, allora i risultati non sono mai soddisfacenti.







Source link