La moda secondo Giovanni Gastel: omaggio al fotografo gentiluomo


Giovanni Battista Righetti

C’era un ragazzo che un giorno si presentò nell’ufficio di un’importante signora della moda, ramo editoria. Si presentò, alto e garbato, con le sue fotografie. Aveva già fatto servizi per alcune grandi testate e anche un lavoro per una prestigiosa casa d’aste, così almeno raccontano le cronache, ma insomma era agli inizi, una scommessa ancora da testare, un giovane e appassionato autodidatta con tutto ancora da dimostrare. La bella signora scostò la frangia spessa per…



Continua a leggere dalla fonte originale

Superoffertedelgiorno
Logo