Lavinia Fuksas: “I miei gioielli in nome del padre”


Roma, 20 feb. (Adnkronos)

Forme architettoniche e scultoree che tagliano e inglobano lo spazio, pezzi unici realizzati da sapienti artigiani, in oro, lavorati con smalti, smeraldi, lapislazzuli, onice e malachite, diamanti. Pezzi sostenibili, certificati ‘conflit free’ e sviluppati in 3 D. Lavinia Fuksas, erede di una delle maggiori archistar del mondo, Massimiliano, ha lanciato nella Fashion week romana la sua nuova collezione di gioielli.

Orecchini, bracciali, anelli con uno stile…



Continua a leggere dalla fonte originale

Superoffertedelgiorno
Logo