Sconsiglia il vaccino a una donna incinta che voleva prenotarlo, centralinista del Cup … – La Stampa

Sconsiglia il vaccino a una donna incinta che voleva prenotarlo, centralinista del Cup … – La Stampa

Novembre 2, 2021 Off Di


Una centralista del Cuptel, dipendente di una cooperativa che gestisce il centro di prenotazioni per l’Usl della Romagna, è stata licenziata dopo che, durante una telefonata, ha consigliato a una donna incinta di non vaccinarsi. La donna, 51 anni, di Cattolica (Rimini) lavorava a Cesena per la cooperativa Asso. Ne dà notizia il Resto del Carlino. Due mesi fa, una giovane donna di Faenza incinta ha chiamato il Cuptel per prenotare il vaccino ed ha espresso i propri timori alla centralinista.
«Ricordo questa donna in gravidanza…



Continua a leggere dalla fonte originale