Valentina Bellé, intervista all’attrice italiana

Valentina Bellé, intervista all’attrice italiana

Settembre 12, 2022 Off Di Adminb


valentina belle per chanel

Virgile Guinard Courtesy of CHANEL

“Non c’è un dettaglio del mio viso o della mia fisicità a cui desidero affezionarmi particolarmente, mi interessa di più osservare il cambiamento e accoglierlo, tutto si trasforma e lo trovo affascinante”. Questa è la bellezza, secondo Valentina Bellé, presente tra i sessanta selezionatissimi ospiti della cena esclusiva organizzata da Chanel presso l’Harry’s Bar di Venezia, nel corso della settantanovesima edizione della Mostra del Cinema, per celebrare il legame tra la Maison e il mondo del cinema. L’attrice nata a Verona il 16 aprile 1992, è stata inserita tra i cento nuovi talenti italiani under trenta da Forbes. Tra le poche attrici italiane ad avere una visibilità internazionale, ha preso parte alla serie televisiva dedicata a Pablo Picasso – e interpretata da Antonio Banderas – ed è stata protagonista al cinema nel thriller L’uomo del labirinto di Donato Carrisi, con Dustin Hoffman e Toni Servillo. Attualmente è sul set del film americano dedicato alla storia di Enzo Ferrari del regista Michael Mann, insieme ad Adam Driver e Penelope Cruz. Protagonista anche di Love gets a room di Rodrigo Cortes, della serie The good mothers e di Cath 22 – diretta e in parte prodotta da George Clooney -, sarà su Sky ad ottobre nella serie Romulus.

La bellezza è personalità

valentina belle per chanel

Virgile Guinard Courtesy of CHANEL

La bellezza che colpisce Valentina Bellè, Amica della Maison Chanel, come lei stessa racconta, è più legata al portato personale di ognuno. “Trovo splendide, persone completamente diverse tra loro, alcune più attente all’estetica altre molto meno o addirittura affatto”.

    Valentina Bellè ama il trucco nude look

    les beiges touche de teint

    Courtesy Chanel

    Il make up che Valentina Bellè ama di più è quello nude: realizzato unicamente con Eau de Teint Les Beiges come base – il prodotto beauty che non manca mai nella sua borsa – e con un filo di rossetto che rispetti il tono naturale della sua pelle – come Rouge Allure 194 Sensibilité -. Fan del gusto di Chanel, l’attrice si affida volentieri nelle mani dei protagonisti scelti dalla Maison, come in occasione dell’evento organizzato durante il Festival di Venezia.

    “Se ho qualche serata aggiungo solo mascara e uno sfumato leggero color nocciola intorno agli occhi”, rivela.

    rouge allure chanel

    Courtesy Chanel

    Il make up non è solo l’unico accessorio di bellezza che Valentina Bellè indossa. Le creme leggermente profumate alla rosa sono la rima olfattiva della sua pelle, su cui non vaporizza mai alcuna fragranza.



Source link